Il certificato di residenza fiscale è un documento ufficiale nel quale l’Agenzia delle Entrate attesta che la persona è residente in Bulgaria ai fini fiscali ed è soggetta a tassazione sul proprio reddito nella Repubblica di Bulgaria. L’attestazione di residenza fiscale è necessaria per avvalersi dei benefici delle convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni sul reddito.

Il certificato di residenza fiscale in Bulgaria può essere richiesto dalle persone fisiche e dalle società. Il certificato serve a determinare in che misura e dove si dovrà provvedere al pagamento delle imposte.

Ai sensi dell’art. 3 della Legge sull’imposta sul reddito le società si considerano fiscalmente residenti in Bulgaria se si verifica una di queste condizioni:
  1. La sede legale è in Bulgaria;
  2. La società è costituita ai sensi del Regolamento (CE) n. 2157/2001 del Consiglio, nonché la società cooperativa europea è costituita ai sensi del Regolamento (CE) n. 1435/2003 del Consiglio, la cui sede legale è situata in Bulgaria e sono iscritte nel Registro delle Imprese o nel Registro delle ONG in Bulgaria.
Le persone fisiche, indipendentemente dalla loro nazionalità, si considerano fiscalmente residenti in Bulgaria se si verifica anche una sola di queste condizioni:
  • il domicilio o la residenza anagrafica è in Bulgaria, o
  • risiedono in Bulgaria per almeno 183 giorni l’anno, o
  • il centro di loro interessi vitali è in Bulgaria.

Il giorno di uscita dal Bulgaria e il giorno di ingresso nel paese sono trattati separatamente come giorni di presenza nel paese.

Alla determinazione di interessi lavorativi e affettivi possono essere presi in considerazione la famiglia, i beni, il luogo da cui la persona svolge un’attività lavorativa, professionale o economica ecc. Nel caso in cui una persona abbia la residenza anagrafica in Bulgaria ma il suo centro di interessi vitali non si trova nel paese, non è residente in Bulgaria ai fini fiscali.

La procedura per ottenere un certificato di residenza fiscale in Bulgaria dura dai 7 ai 14 giorni.

Il certificato di residenza fiscale viene rilasciato per ogni anno solare ed è valido solo per un determinato paese. Se il richiedente desidera ricevere certificati di residenza fiscale per più di un paese o per periodi di tempo diversi, devono essere presentate richieste separate.

Tieni presente che Italia e Bulgaria hanno stipulato l’accordo bilaterale sulla doppia imposizione fiscale. Il criterio per considerare le persone fisiche fiscalmente residenti in Bulgaria é la cittadinanza bulgara.

Per ulteriori informazioni, non esitare a contattarci via e-mail: office@kgmp-legal.com o chiamaci al numero: +359 2 851 72 59.

Invia una richiesta

Contatti
Primo
Scorso